Gas GPL

Gas GPL per Autotrazione

Il GPL autotrazione si distingue da quello per uso combustione perché l’accisa statale è superiore a quella del GPL per combustione. Quindi è obbligatorio l’uso di GPL autotrazione per tutti gli impieghi che prevedano l’alimentazione di un motore per trazione di veicoli. Il GPL ha un potere calorifico superiore a quello dei carburanti tradizionali con un’efficienza energetica superiore. Grazie alle caratteristiche di purezza del GPL, il motore, funzionante a gas liquido, è meno rumoroso e ha una vita più lunga, con notevole abbattimento delle spese di manutenzione.  

prodotti correlati

Cercavi GPL per Combustione

Clicca di seguito e ottieni maggiori informazioni sul GPL per combustione Tecnigas. Il GPL (Gas Petrolio Liquefatti) è la sigla comunemente utilizzata per identificare gli idrocarburi facili da liquefare mediante moderate pressioni.

Servizi

Servizi dedicati al GPL Autotrazione

In Tecnigas, grazie al costante processo di efficientamento seguito sin dalla nostra fondazione, siamo in grado di fornire alla nostra clientela un servizio di Trasporto GPL in Bombole. Sicurezza e puntualità.

Hai un problema e vuoi risolverlo?

Gli specialisti Tecnigas sono sempre a tua disposizione.

Non è importante che si necessiti di Consulenza tecnica, suggerimenti per il trasporto o sull’installazione e l’utilizzo dei nostri prodotti: contattaci, riceverai risposte chiare, qualificate e risolutive!

Le caratteristiche del GPL Autotrazione

Caratteristiche

Il GPL, insieme al gas naturale, è il più pulito fra i combustibili, e questa caratteristica lo rende compatibile con un ambiente più vivibile, specie se i veicoli funzionano anche in ambienti coperti. Il GPL autotrazione può essere utilizzato per alimentare i carrelli destinati al trasporto di prodotti da un reparto all’altro di uno stabilimento industriale che, agli effetti del Codice della Strada, sono da considerare veicoli e possono circolare su strada se muniti del “certificato di circolazione per carrelli”. In questo caso il serbatoio di GPL dev’essere del tipo fisso e deve essere precisato sul certificato del carrello il percorso, su strada pubblica, per raggiungere il magazzino e per giungere alla colonnina di rifornimento. I carrelli elevatori, che per la loro caratteristica non possono circolare su strada, devono utilizzare GPL autotrazione confezionato in bombole, purchè siano munite di dispositivo fiscale e le bombole devono essere riempite presso i depositi autorizzati sotto vigilanza finanziaria di cui all’Art. 3 della Legge 11 giugno 1959 n° 405. È un gas estremamente infiammabile e può liquefare a pressioni non molto elevate a temperatura ambiente. Data la natura degli idrocarburi che lo costituiscono, il GPL Propano brucia integralmente lasciando pochissimi incombusti. Il GPL Propano risulta più ecologico anche dal punto di vista delle emissioni di anidride carbonica (CO2). Infatti, grazie al suo basso contenuto di carbonio, a parità di litri consumati durante la combustione emette meno CO2 rispetto alla benzina e al gasolio. Il GPL Propano è conforme ai requisiti di legge e alla norma europea EN 589.

Applicazioni

GPL e Gas Tecnici

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?

Scrivi la tua richeista!

Compila il form, il nostro servizio di assistenza evaderà la tua richiesta nel più breve tempo possibile.







    VUOI INVIARE UN ORDINE ?

    Scrivici per inviare una richiesta d'ordine!

    Compila il form, il nostro servizio di assistenza risponderà a ogni tua richiesta nel più breve tempo possibile.